Ho bisogno di un giubbotto di salvataggio quando faccio SUP?

bluefin sup giubbotto di salvataggio

Credit: @atingslife

Mi serve davvero un dispositivo personale di galleggiamento?

Muta… ce l’ho! Laccio di sicurezza… ce l’ho! Giubbotto di salvataggio? Hmmm. Se ti sei chiesto se dovresti indossarne uno quando esci in SUP, sappi che non sei solo. Ma con così tante opzioni diverse disponibili sul mercato, quale scegliere? Tutto si riduce al tipo di attività che stai praticando e alle tue preferenze personali. La cosa più importante è che tu ne abbia uno… e che lo indossi!

Prima cosa: cos’è un PFD (Dispositivo personale di galleggiamento)?

PFD sta per “Personal Flotation Device”, ovvero Dispositivo personale di galleggiamento. Ce ne sono generalmente di cinque tipi, in base al loro livello di galleggiabilità, e sono classificati dal Tipo 1 al Tipo 5. Il Tipo 1 è il tradizionale giubbotto di salvataggio giallo per impieghi gravosi, solitamente indossato in mare. All’altra estremità della scala ci sono i giubbotti più specialistici e i dispositivi lanciabili. I giubbotti di salvataggio di Tipo 1 hanno lo scopo di tenere la testa di chi li indossa fuori dall’acqua anche se la persona è svenuta o priva di sensi. Anche se questa è, in definitiva, la soluzione migliore, i giubbotti di Tipo 1 risultano spesso ingombranti e limitano i movimenti, risultando inadatti per chi fa SUP.

Devo davvero indossarne uno?

Ci sono molte idee diverse su questo argomento. Alcuni paesi non riconoscono le tavole paddleboard come natanti o imbarcazioni vere e proprie, quindi potrebbe non esserci un obbligo preciso di indossare un giubbotto di salvataggio. È consigliabile controllare le linee guida legali del luogo dove stai pagaiando, poiché le regole potrebbero variare da paese a paese. Molto dipende anche dalle tue capacità e dalle capacità delle persone che vengono con te, ad esempio, è sempre raccomandato che i bambini ne indossino uno.

Per la maggior parte delle attività SUP, riteniamo sia buona regola indossare un giubbotto salvagente di Tipo 3. Cerca la galleggiabilità di “Livello 50N” come guida. Generalmente, questi tipi di Dispositivi personali di galleggiamento avranno la forma di un giubbotto, anche se ne esistono che si possono allacciare alla vita. La maggior parte dei moderni giubbotti salvagente per la pagaiata e il kayak sono molto meno ingombranti dei giubbotti di salvataggio standard. Sono appositamente progettati per questi sport, quindi ti sentirai molto più a tuo agio e in grado di muoverti liberamente.

Anche se questi Dispositivi personali di galleggiamento di livello inferiore non terranno la testa della persona fuori dall’acqua come farebbe un giubbotto di salvataggio standard, ti aiuteranno comunque a galleggiare se dovessi cadere dalla tavola in acque mosse o ferirti in un incidente. Non vogliamo sembrare negativi, ma a volte le cose possono andare molto male e la situazione può rivelarsi molto rischiosa per la tua incolumità. “Anche se questi Dispositivi personali di galleggiamento di livello inferiore non terranno la testa della persona fuori dall’acqua come farebbe un giubbotto di salvataggio standard, ti aiuteranno comunque a galleggiare se dovessi cadere dalla tavola in acque mosse o ferirti in un incidente. Non vogliamo sembrare negativi, ma a volte le cose possono andare molto male e la situazione può rivelarsi molto rischiosa per la tua incolumità. Indipendentemente da quanto tu possa essere bravo come nuotatore, devi essere preparato per lo scenario peggiore e un giubbotto di salvataggio potrebbe, un giorno, salvarti la vita. Quindi ti consigliamo di indossarne sempre uno di livello adeguato quando esci in acqua. Anche i bambini di età inferiore ai 12 anni devono indossare sempre un giubbotto salvagente in acqua, indipendentemente dalla natura dell’attività che stanno praticando. Per una maggiore sicurezza, dovresti prendere in considerazione i giubbotti autogonfiabili, generalmente consigliati per i bambini sotto i 16 anni o per le persone che non sanno nuotare.

Che caratteristiche deve avere il mio Dispositivo personale di galleggiamento?

La maggior parte dei giubbotti di salvataggio progettati per SUP e kayak sono realizzati con una morbida schiuma che conferisce galleggiabilità e si adattano al corpo di chi li indossa. Il vantaggio di indossarne uno è che non solo sono in grado di salvarti la vita, ma spesso sono dotati di molte altre funzioni utili, come tasche per riporre piccoli oggetti essenziali come le chiavi, o tasche più grandi per riporre bibite idratanti o addirittura snack (pagaiare può far venire appetito!). Naturalmente, forniscono anche uno strato extra per tenerti al caldo.

Il Dispositivo personale di galleggiamento che scegli deve essere aderente, soprattutto se fai gare, in quanto non limiterà i movimenti. Può essere utile considerare anche altre caratteristiche di design, come il taglio del giubbotto sulle spalle o particolari accorgimenti per regolare la vestibilità. Il materiale ultraleggero migliora la regolazione della temperatura e la traspirabilità in estate, mentre le tasche foderate in pile potrebbero essere una manna dal cielo per le fredde giornate invernali.

Se stai cercando un giubbotto salvagente per i tuoi bambini, potresti prendere in considerazione un gilet in schiuma solida, perché sono molto robusti e resistenti. Per gli adulti che cercano invece una silhouette più snella, prendi in considerazione materiali come il nylon e il neoprene.

Quando scegli una giacca salvagente per il SUP in acque mosse, è una buona idea tenere d’occhio anche altre caratteristiche di sicurezza. Oltre ad avere un livello di galleggiabilità sostanzialmente più alto (minimo 65N), dovrebbe avere anche una tasca per trasportare un dispositivo di salvataggio o un fischietto. Assicurati che l’esterno sia libero da qualsiasi levetta o anello, poiché potrebbero potenzialmente impigliarsi. Dovrai anche controllare che la giacca sia aderente per assicurarti che non venga strappata via dalla pressione dell’acqua. Nessuno vuole inseguire un giubbotto di salvataggio ribelle fino a valle!

Oltre all’aspetto, devi considerare anche i colori. Tonalità brillanti possono aiutare a migliorare la tua visibilità o quella dei tuoi compagni in condizioni di nebbia o scarsa illuminazione. Scegli giubbotti di salvataggio con pannelli riflettenti della luce.

Un Dispositivo personale di galleggiamento a forma di cintura ad aria può essere un investimento interessante se stai cercando qualcosa di un po’ più aerodinamico e pensi che un normale giubbotto salvagente sia troppo limitante per i tuoi movimenti o tenga troppo caldo. Come suggerisce il nome, questi dispositivi a cintura si allacciano alla vita con una fibbia e contengono un aiuto al galleggiamento che può essere gonfiato a contatto con l’acqua.

Non dimenticare i tuoi amici animali pelosi! Nonostante i cani siano dei buoni nuotatori per natura, non sai mai quando potrebbero incontrare delle difficoltà. Potrebbe non essere possibile tenerli d’occhio se anche tu o i tuoi compagni di viaggio siete in difficoltà. Ci sono un sacco di giubbotti disponibili sul mercato con maniglie e cinghie regolabili per soddisfare i cani di tutte le taglie.

bluefin sup giubbotto di salvataggio
Credit: @four_wild_paws

Quanto costa un Dispositivo personale di galleggiamento?

Quando si tratta di scegliere l’attrezzatura SUP un altro fattore di cui si tiene conto è ovviamente il costo. E anche se non dovresti dare un prezzo alla tua sicurezza, è rassicurante sapere che non è necessario spendere una fortuna per ottenere un giubbotto salvagente di buona fattura. La maggior parte dei giubbotti di base che soddisfano i requisiti minimi di galleggiamento possono essere acquistati per circa 35€. Per funzionalità più avanzate, come i giubbotti per gare e competizioni, i costi si aggirano sui 90€.

Una cosa importantissima: qualsiasi Dispositivo personale di galleggiamento tu scelga è fondamentale che ti faccia sentire a tuo agio. Se non si adatta correttamente al tuo fisico, se non lo senti comodo, finirai per non usarlo mai. E un giubbotto salvagente non indossato è un giubbotto salvagente inutile, indipendentemente dal prezzo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.