Come manutenere, pulire e conservare la tua tavola da Stand Up Paddle

, Come manutenere, pulire e conservare la tua tavola da Stand Up Paddle

Possiedo la mia Bluefin Cruise 10’8 da quasi 3 anni e la adoro! I paddleboard sono un ottimo modo per uscire in acqua e godersi la natura in tranquillità. I benefici per la salute sono ben documentati e i paddleboard offrono un ottimo modo per fare esercizio mentre ti godi il paesaggio. Ma come per qualsiasi altra cosa, è importante prendersene cura adeguatamente. È facile tenere in buone condizioni il tuo SUP, bastano alcuni semplici suggerimenti che ho scritto qui e che mi piacerebbe molto condividere con te.

Manutenzione del Paddleboard dopo ogni uso

Dopo ogni uso della tavola mi piace fare queste cose per mantenerla in perfetto stato: prima di tutto, porto sempre con me una bottiglia d’acqua fredda pressurizzata con pompa e un po’ di sapone ecologico. Lo uso perché è uno dei modi migliori per pulire il paddleboard dopo ogni utilizzo. Aiuta a togliere eventuali residui di sporco, detriti e microrganismi che potrebbero essersi depositati sulla tavola e sulla pagaia mentre ero in acqua.

Quindi pulisco la tavola usando un piccolo asciugamano in microfibra.

Poi lascio che la tavola si sgonfi e si asciughi completamente prima di piegarla e metterla via.

Se non riesco ad asciugare bene la tavola prima di metterla via, quando torno a casa la tiro fuori e la lascio srotolata nella mia stanza degli ospiti ad asciugare completamente, per evitare che si formi della muffa. Una volta asciutta, la riavvolgo e la ripongo nella sua borsa.

, Come manutenere, pulire e conservare la tua tavola da Stand Up Paddle

Pulizia accurata della tavola

Se quando rientro la tavola è particolarmente sporca o infangata, le do subito una risciacquata e faccio poi la pulizia standard, ma poi le darò anche una pulizia extra a casa, usando lo stesso sapone ecologico e in aggiunta una spazzola. Non uso niente di troppo abrasivo per non danneggiare la tavola e le guarnizioni, va bene una spazzola con setole morbide. La uso solo per assicurarmi che la tavola sia ben pulita in tutte le sue parti, quindi risciacquo e asciugo con l’asciugamano in microfibra.

Tutto questo viene fatto con il SUP gonfio, poi lo impacchetto e lo ripongo come al solito una volta asciutto e sgonfiato.

Conservare il paddle board

Tengo sempre la mia tavola arrotolata e riposta ordinatamente nella sua custodia con la pagaia e tutti gli altri pezzi del kit. La tengo al chiuso nella mia stanza degli ospiti perché non ho un deposito esterno adeguato a casa. Inoltre, non ho nemmeno un posto dove poterla tenere gonfiata, quindi ripongo il mio sup sgonfio nella borsa, ben arrotolato. Risparmio spazio e finora è sempre andato tutto bene, questo non ha causato nessun problema alla tavola e inoltre posso usarla tutto l’anno, quando voglio.

Penso che sia sempre meglio fare cose semplici. Non è necessario complicarsi la vita! La semplicità è la chiave e non ho mai avuto problemi con il mio modo di prendermi cura della tavola. Prendersi cura della tua tavola in questo modo dopo ogni utilizzo ti permette di non portare sporcizia e microrganismi a casa o da uno specchio d’acqua a un altro, fa bene alla manutenzione della tua tavola da paddle e fa bene all’ambiente in cui remi.


Ringraziamo Laurie @Littlesupclub, per aver condiviso i suoi trucchi e suggerimenti con i nostri follower. È sempre un piacere averti come ospite! Se desideri contribuire anche tu al nostro blog, inviaci un’e-mail a hello@bluefintrading.co.uk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.